C'ERA UNA VOLTA


Anna con il Sindaco Ramella Pralungo e l'Assessore Bertarelli
taglio del nastro

                                                                                                         C'ERA UNA VOLTA 

PIASTRELLONI IN CERAMICA NEL MARCIAPIEDE DI OCCHIEPPO SUPERIORE

C’ERA UNA VOLTA
Occhieppo Superiore dedica una serie di piastrelloni in ceramica ai personaggi storici del paese. Il 25 aprile, dopo la cerimonia in piazza Levis per ricordare la Liberazione dall’occupazione nazifascista, verra’ inaugurata una serie di piastrelle modellate e decorate a mano dall’artista locale Anna Banfi.
 Sono in ceramica ingobbiata e invetriata e sono state posate nel marciapiede che da piazza Levis   sale verso il Municipio “ C’ERA UNA VOLTA “ e’ il titolo di questa passeggiata  storica. La piastrella piu’ grande (40x40) e’ un ricordo di tutte le donne che hanno lavorato in fabbrica, soprattutto in tessitura con la “ spoletta” che nella piastrella diventa un mezzo magico per volare. Questi marciapiedi arricchiti da piastrelle sono stati ideati dal Sindaco Emanuele Ramella Pralungo che sostiene che, tutti quelli che hanno fatto”qualcosa di bello“ e hanno origini Occhieppesi, debbano essere ricordati almeno nel loro paese.  L’Assessore Bertarelli “esploratore” degli archivi del Comune ha trovato molti nomi da ricordare Carlo Bernardo Mosca, ingegnere,famoso per aver progettato il ponte Mosca a Torino sulla Dora. Guglielmo Pozzo invece e’ ricordato per la vittoria ai Campionati Italiani degli 800 m. piani nel 1934. Sindaci, monsignori,ed altri … da scoprire passeggiando




















                                                                                                                     

Commenti

Post più popolari