CANTINONE DELLA PROVINCIA DI BIELLA

DOPPIO MISTO CONTEMPORANEO
" LA MOSTRA DI OTTOBRE "





Doppio misto contemporaneo

Una mostra con denominatore comune l'argilla, argilla rossa, argilla bianca, colorata, smaltata, modellata.
Stesso materiale ma percorsi completamente diversi per i protagonisti dell'esposizione.

La Banfi porta avanti la sua ricerca cercando di fermare in un ritratto uno stato d'animo, un sentimento;
ritratti in cui tutti ci possiamo identificare o nei quali riconoscere chi e' vicino al nostro cuore.

Il lavoro di Brenno Pesci ha una valenza molto materica con screpolature ed evidenti crepe per evidenziare la materia,la sua corruttibilità e la sofferenza che è insita nel vivere di ogni persona
Tutti i personaggi presentano caratteristiche comuni tra loro, come ad esempio la testa sproporzionatamente piccola rispetto al corpo, mani a volte abnormi per significare il potere o una vita di grande lavoro.

Le stufe della “ FORNACE “ ci riportano all’antico calore del legno con i tipici e allegri colori della maiolica
Che ben armonizzano in ogni arredo.
 


Commenti

Post più popolari